Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito a 145 il numero dei morti e a 160 quello dei feriti dopo il sisma di magnitudo 7,7 che ha colpito oggi pomeriggio la regione dell'Hindu Kush, a cavallo tra Pakistan ed Afghanistan.

Le vittime registrate sono 120 nel Pakistan nord-occidentale e 25 nell'Afghanistan settentrionale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS