Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quattro scosse di terremoto, la più forte delle quali di magnitudo 4,2, sono state registrate ieri sera nel sud della Bosnia-Erzegovina.

Come hanno riferito i media locali, il sisma - per il quale non sono giunte finora notizie di danni o feriti - è avvenuto con epicentro nei pressi di Gacko, poco a sud di Mostar, non lontano dal confine con il Montenegro. La scossa più forte è stata registrata intorno alle 20 di ieri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS