Navigation

Terremoti: Bosnia, scossa magnitudo 4,2 a sud

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 gennaio 2013 - 15:03
(Keystone-ATS)

Quattro scosse di terremoto, la più forte delle quali di magnitudo 4,2, sono state registrate ieri sera nel sud della Bosnia-Erzegovina.

Come hanno riferito i media locali, il sisma - per il quale non sono giunte finora notizie di danni o feriti - è avvenuto con epicentro nei pressi di Gacko, poco a sud di Mostar, non lontano dal confine con il Montenegro. La scossa più forte è stata registrata intorno alle 20 di ieri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.