Navigation

Terremoti: Canada, nuova scossa magnitudo 6.2 su costa ovest

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 6.2 è stata registrata la notte scorsa al largo della costa ovest del Canada, dopo le altre due di magnitudo 6 e 6.1 di due giorni fa. Non si hanno asegnalazioni di danni né è stata emessa alcuna allerta tsunami. KEYSTONE/EPA/ase sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 dicembre 2019 - 10:47
(Keystone-ATS)

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 6.2 è stata registrata alle 19:36 di ieri ora locale (le 4.36 di oggi in Svizzera) al largo della costa ovest del Canada, dopo le altre due di magnitudo 6 e 6.1 di due giorni fa.

Secondo i dati di vari istituti di geofisica, il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro 183 km a ovest di Port Hardy, cittadina costiera della Columbia Britannica.

Non si hanno al momento segnalazioni di particolari danni a persone o cose, né è stata emessa alcuna allerta tsunami.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.