Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Un forte sisma di magnitudo 6,2 ha colpito ieri sera il nordest del Cile. Il suo epicentro è stato localizzato a circa 80 km a nordest della città di Calama. Lo ha reso noto l'Istituto di geofisica americano (Usgs). Non ci sono state vittime o danni.
"E'stato un sisma di media intensità. Ha causato spavento fra la popolazione, ma non ci sono notizie di danni" ha detto il capo del centro di primo allarme dell'Ufficio nazionale per le emergenze (Onemi).
Il terremoto del febbraio scorso in Cile che ha fatto almeno 500 morti era di magnitudo 8,8.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS