Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il sisma di magnitudo superiore a 6 (6.4 secondo l'aggiornamento dell'Usgs, 6.2 secondo l'Osservatorio di Atene) al largo di Creta ha causato danni materiali sull'isola. Secondo la radio greca Skai, case e negozi sono rimasti danneggiati nella città di Hania, a una sessantina di chilometri dall'epicentro, e una persona presa dal panico è rimasta lievemente ferite per aver saltato dalla finestra.

"Il terremoto si è verificato in una zona nota per la sua attività sismica. È stato avvertito in maniera forte a Creta, ma anche nel resto della Grecia", ha detto alla radio Efthymios Lekkas, esperto sismologo.

Media locali hanno riferito che alcuni massi sono caduti su una strada vicino a Hania, bloccando la circolazione. Nel sud dell'isola, vicino a Preveli, la scossa è stata avvertita appena e non ha turbato i turisti sulla spiaggia di Damnioni, ha constato l'agenzia stampa Afp.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS