Navigation

Terremoti: Iran, scossa magnitudo 5.1 vicino sito nucleare

La centrale nucleare di Bushehr. KEYSTONE/AP/MAJID ASGARIPOUR sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 dicembre 2019 - 11:02
(Keystone-ATS)

Una scossa di terremoto di magnitudo 5.1 è stata registrata alle 5:23 ora locale (le 2:53 in Svizzera) in Iran, non lontano dalla centrale nucleare di Bushehr.

Secondo i dati dell'agenzia geologica statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a circa 40 km di profondità ed epicentro 44 km a sudest di Borazjan. Non si segnalano al momento particolari danni a persone o cose.

Secondo le autorità locali, citate dall'Isna, non risultano al momento danni significativi né pericoli di fuoriuscita di materiale dannoso. Costruita dalla Russia, la centrale di Bushehr è operativa dal 2013 e attualmente ha un reattore in funzione da 1000 megawatt.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.