Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno otto persone, quattro bambini, tre donne ed un ragazzo, sono morte nel crollo delle loro case in seguito alla scossa di terremoto di magnitudo 5,1 gradi Richter che ha colpito la notte scorsa la provincia peruviana di Paruro, nella regione andina di Cuzco. Le autorità locali hanno riferito che vi sono anche sei feriti e quattro dispersi, probabilmente sepolti sotto le macerie. Le case lesionate sono una sessantina ed almeno 300 i senzatetto. Il presidente Ollanta Humala ha dichiarato lo stato di emergenza nella zona colpita

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS