Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un terremoto di magnitudo 5,9 ha colpito una vasta zona dell'Hindu Kush comprendente il nord dell'Afghanistan e il Pakistan, senza che per il momento si segnalino vittime. Lo riferisce il portale Khaama Press.

Il sisma, con epicentro nella provincia afghana di Badakhshan, è durato molti secondi ed è stato nettamente avvertito anche a Kabul e in Pakistan dove gli edifici hanno oscillato a Islamabad, nella provincia di Khyber Pakhtunkhwa, di Gilgit-Baltistan, Azad Jammu & Kashmir e Punjab.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS