Anche le Filippine hanno revocato l'allarme tsunami. Lo ha comunicato via Twitter Ricky Carandang, un portavoce del presidente Benigno Aquino.

In precedenza, 19 province dell'arcipelago erano state messe in allerta per l'arrivo dell'ondata proveniente dal Giappone, che però non ha provocato danni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.