Navigation

Terremoti Giappone:prime onde anomale raggiungono Oregon

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 marzo 2011 - 17:10
(Keystone-ATS)

Le prime onde anomale provocate dal terremoto e dallo tsunami in Giappone hanno raggiunto le coste dell'Oregon: lo indicano i media locali. Nelle Hawaii, investite nelle scorse ore dalle onde provocate dallo tsunami giapponese, non sono stati registrati danni particolari, almeno secondo un primo bilancio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?