Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito a due il numero delle vittime del terremoto che ha colpito oggi l'isola greca di Lefkada nello Ionio: lo ha reso noto l'ufficio di un governatore regionale.

Una delle vittime è una donna di 60 anni uccisa da un masso caduto sulla sua stalla nel villaggio di Athani, a sud ovest dell'isola.

La rete stradale dell'isola è stata danneggiata da frane e, per precauzione, oltre alle scuole di Lefkada sono state chiuse anche quelle di Cefalonia. Alla scossa iniziale di magnitudo 6,5 ne è seguita un'altra di magnitudo 5,4, ha reso noto l'istituto di geologia statunitense.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS