Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Niente tifosi del FC Basilea il 18 febbraio a Saint-Etienne, in Francia, per sostenere i propri beniamini nei sedicesimi di finale di Europa League di calcio.

La prefettura di polizia della Loira ha infatti deciso di chiudere il settore ospiti dello stadio Geoffroy-Guichard in virtù dello stato di emergenza in vigore dagli attentati di Parigi del 13 novembre scorso.

In una nota trasmessa al club renano, le autorità francesi avvisano che chiunque il giorno della partita venga identificato nel perimetro dello stadio come tifoso del Basilea rischia sanzioni penali per aver violato questa disposizione ufficiale.

La dirigenza della compagine elvetica, che si dice dispiaciuta per questa decisione, consiglia ai propri sostenitori di rinunciare alla trasferta. I biglietti già acquistati possono essere ritornati all'AS Saint-Etienne, che li rimborserà. La partita di ritorno si giocherà a Basilea il 25 febbraio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS