Navigation

Terrorismo: Gb, poliziotti armati su metro e ferrovie

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 maggio 2011 - 14:12
(Keystone-ATS)

Squadre di poliziotti armati pattuglieranno la metropolitana di Londra e le ferrovie del Regno per combattere la minaccia terroristica. È l'annuncio fatto oggi dal ministro dei Trasporti Philip Hammond il quale ha sottolineato che gli agenti armati verranno impiegati a seconda del livello specifico di rischio. Fino ad ora tutti i poliziotti che pattugliavano la rete dei trasporti pubblici erano disarmati.

Il ministro ha dichiarato ai Comuni che l'addestramento degli agenti della polizia dei trasporti nell'uso delle armi serve a dare loro capacità pari ai colleghi di altri dipartimenti. E ha aggiunto: "Questa decisione non deriva da alcuna minaccia specifica: è una scelta semplice e pragmatica per garantire che le nostre forze di polizia abbiano le risorse adeguate a proteggere Il pubblico".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?