Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'immagine simbolica mostra un'operazione della polizia britannica (foto d'archivio).

KEYSTONE/EPA/WILL OLIVER

(sda-ats)

Una giovane donna, 20 anni, è in condizioni "gravi, ma stabili" dopo esser stata ferita stanotte dalla polizia britannica durante un blitz a Londra nell'ambito di una operazione anti-terrorismo. In totale sono state arrestate 6 persone.

Indagini sono in corso sulla dinamica della sparatoria avvenuta nella zona di Willesden, periferia nord-ovest della capitale. Testimoni hanno udito 5 spari, ma non è chiaro chi abbia aperto il fuoco per primo. Sulla stessa scena sono stati catturati altri giovani, ragazzi e ragazze, fra i 16 e i 20 anni, mentre in Kent è stata arrestata una donna 43enne. Tutti sono sospettati dalla polizia di coinvolgimento nella pianificazione di imprecisate "azioni di terrorismo".

In un nota di Scotland Yard si conferma peraltro che questa indagine non ha nulla a che fare con l'arresto di un presunto 'lupo solitario' di 27 anni avvenuto ieri di fronte a Westminster e a poche decine di metri dall'imbocco di Downing Street.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS