Tesa SA, che produce strumenti di misurazione ad alta precisione, ha annunciato ieri il licenziamento a 23 dipendenti. Lo ha confermato stasera la portavoce della società con sede a Renens (VD), Floriane Jacquemet, confermando una notizia di "20 Minutes". All'inizio del 2015, l'azienda aveva messo al corrente il personale della situazione difficile in cui si era venuta a trovare.

Tesa SA aveva allora chiesto se tra i 400 dipendenti in organico vi fossero persone disposte a lasciare volontariamente la società. Tredici hanno accettato questa soluzione, 27 hanno diminuito il loro orario di lavoro e 23 sono ora stati licenziati. Stando alla portavoce, è stato predisposto un piano sociale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.