Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un costante allenamento riduce il rischio di incidenti sulla neve

Foto della Suva

(sda-ats)

Suva propone un nuovo test di fitness e programmi di allenamento per gli sport invernali con lo scopo di ridurre il numero di incidenti. Ogni anno gli assicuratori registrano oltre 33'000 infortuni tra gli sciatori e appassionati di snowboard.

In nove casi su dieci responsabili degli infortuni sono le stesse vittime in quanto sopravvalutano le loro capacità o non adeguano il loro comportamento alle condizioni della pista, ha comunicato oggi la Suva, precisando che uno dei maggiori fattori di rischio è la scarsa condizione fisica.

Per prevenire gli incidenti, la Suva propone quindi un nuovo test di fitness e programmi di allenamento a diversi livelli: facile, medio e difficile.

Un allenamento della durata di 15-20 minuti per 2-3 volte alla settimana può bastare per rafforzare la muscolatura, migliorare la coordinazione e il senso di equilibrio, sottolinea la nota.

Oltre alla preparazione a livello fisico, per ridurre i rischi di infortuni la Suva consiglia di far controllare gli attacchi degli sci da uno specialista e acquistare un casco per proteggersi in caso di caduta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS