Navigation

Test sirene: Basilea Città testa allarme via SMS per non udenti

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 gennaio 2012 - 14:11
(Keystone-ATS)

Basilea Città proverà un nuovo dispositivo destinato ai non udenti in occasione del test annuale delle sirene, previsto mercoledì prossimo fra le ore 13.30 e le 15.00 in tutta la Svizzera. Le persone affette da questo tipo di handicap verranno allarmate con un breve messaggio SMS inviato al loro cellulare.

L'innovativo sistema di allarme è stato sviluppato dalla polizia cantonale basilese in collaborazione con il Centro di consulenza per non udenti: ogni volta che la centrale di polizia lancerà un allarme tramite sirene verrà contemporaneamente inviato anche un SMS ai cellulari delle persone registrate su un'apposita lista.

La Direzione di giustizia e polizia di Basilea Città sottolinea in una nota che si tratta di un progetto pilota al quale si sono finora iscritte una trentina di persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?