Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Tribunale federale (TF) ha confermato l'esclusione definitiva di uno studente dall'Università di Losanna. Iscritto alla Facoltà di lettere, il giovane aveva usurpato l'indirizzo elettronico di un professore allo scopo di ottenere un'attestazione destinata al suo dossier accademico.

A fine gennaio 2014, la segretaria della facoltà aveva ricevuto una e-mail proveniente apparentemente dall'indirizzo elettronico di uno dei professori che aveva impartito il corso per il quale lo studente chiedeva un'attestazione.

Contattato al riguardo, il professore aveva negato di aver inviato il messaggio. Le investigazioni condotte successivamente dal Centro informatico dell'Università avevano permesso di scoprire che la e-mail in questione proveniva da un indirizzo IP ceco, legato ad uno dei più noti servizi di invio di falsi messaggi.

Lo scorso settembre, il Tribunale cantonale vodese aveva confermato l'esclusione dello studente dall'Università, decisa in precedenza dal Consiglio di disciplina dell'istituto. Chiamato in causa da un ricorso dello studente, il TF rileva nella sentenza pubblicata oggi che l'usurpazione di un indirizzo elettronico è un atto "estremamente grave".

È tanto più grave che aveva quale obiettivo di ottenere un vantaggio, in questo caso un'attestazione volta a convalidare i crediti relativi ad un corso, rileva la Corte.

Per difendersi, lo studente aveva sottolineato di non aver commesso una frode sul piano accademico. Al riguardo i giudici rispondono che dover decidere quale dei due atti - l'usurpazione dell'identità o il plagiato - sia il più grave significa dover emettere un giudizio di valore necessariamente soggettivo e privo di pertinenza nel caso in esame.

Secondo la Corte, i due atti sono di medesima natura e denotano un'assenza totale di probità intellettuale. Oltre ad essere definitivamente escluso dall'ateneo losannese, lo studente dovrà farsi carico delle spese giudiziarie, un importo di 2000 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS