Navigation

TG: abbattuto un lupo malato che ha ucciso diverse pecore

Il lupo che ha perso il pelo .... (immagine di una foto trappola) Amt für Natur, Jagd und Fischerei des Kantons St. Gallen sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 18 febbraio 2020 - 10:58
(Keystone-ATS)

Un lupo malato è stato abbattuto la scorsa notte nel canton Turgovia. Il predatore ha ucciso nelle scorse settimane diverse pecore in Turgovia e nel canton San Gallo, l'ultima volta proprio ieri. Le riprese fatte dalle foto trappole mostravano che era malato.

L'animale è stato "liberato dalle sue sofferenze" ieri sera, dopo che ha ucciso una pecora in una stalla a stabulazione libera nella regione di Bischofszell (TG), ha reso noto oggi l'ufficio turgoviese della caccia e della pesca. L'esemplare ucciso deve ancora essere identificato geneticamente.

La settimana scorsa, il lupo ha ucciso diverse pecore, ritornando più volte nella medesima fattoria del canton San Gallo. Le immagini scattate dalle foto trappole mostravano una perdita di pelo e uno stato di salute sempre peggiore. Anche il suo raggio d'azione più ridotto rappresentava un comportamento atipico. La decisione di abbattere il lupo è stata presa in collaborazione con l'autorità venatoria del canton San Gallo, precisa ancora la nota.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.