Navigation

TG: brucia capannone a Frauenfeld, tre feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 febbraio 2011 - 18:43
(Keystone-ATS)

Un incendio è scoppiato oggi in un capannone di un'industria metallurgica di Frauenfeld (TG), una cui ala è utilizzata anche come palestra. Sul posto sono accorsi 120 pompieri, che hanno domato le fiamme nel giro di un'ora e mezzo. Un operaio e un poliziotto hanno riportato ustioni e un secondo agente è rimasto leggermente ferito. Le cause del rogo non sono per ora note, ha detto il portavoce della polizia turgoviese Ernst Vogelsanger.

Il lavoro dei pompieri è stato reso difficile dalla presenza di bombole di gas. I due poliziotti sono stati feriti proprio dall'esplosione di una di esse, quando si trovavano a circa 100 metri di distanza dal capannone che è andato completamente distrutto. Al suo interno vi erano parcheggiate anche alcune vetture della polizia cantonale turgoviese. L'ammontare dei danni non è ancora stato stabilito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?