Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Thailandia: referendum Costituzione, sì in forte vantaggio

Keystone/EPA/NARONG SANGNAK

(sda-ats)

Gli elettori thailandesi hanno approvato la nuova Costituzione promossa dalla giunta militare. Lo ha annunciato a Bangkok Somchai Srisutthiyakorn, commissario della Commissione elettorale, a spoglio quasi concluso.

Con oltre l'80% delle schede scrutinate, i "sì" sono circa il 62% dei voti.

L'affluenza alle urne per il referendum è stimata attorno al 55%, una quota sensibilmente inferiore all'80% desiderato dalla giunta militare, ha detto Srisutthiyakorn.

Se confermata, la cifra sarebbe anche inferiore al 57% dell'affluenza nel 2007, quando in un referendum simile il Paese andò alle urne per approvare una Costituzione promossa dalla giunta militare autrice del colpo di stato l'anno precedente, Carta poi stralciata dai militari autori del golpe nel 2014.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS