Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

EGNACH TG - Il produttore di succhi di frutta e verdura Thurella sta risalendo lentamente la china: la società, che ha deciso di tagliare quasi un posto su due dell'organico, ha ridotto le perdite al termine del primo semestre 2010. In una nota odierna, la società turgoviese comunica un passivo di 3,9 milioni di franchi, a fronte di una perdita di 19,9 milioni per i primi sei mesi del 2009.
Il fatturato è sceso nel periodo in rassegna da 88,2 a 55,6 milioni. Per far fronte alla crisi, questa estate Thurella ha deciso di sopprimere a Eglisau (ZH) ed Egnach (TG) circa 100 degli attuali 220 posti di lavoro. Un piano sociale è stato predisposto per il personale toccato dal provvedimento. Per direzione e Consiglio d'amministrazione questa misura è indispensabile per garantire un futuro all'impresa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS