Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

EGNACH TG/EGLISAU ZH - Thurella AG ha deciso di sopprimere a Eglisau (ZH) ed Egnach (TG) circa 100 degli attuali 220 posti di lavoro. Il produttore di succhi di frutta e verdura lo ha annunciato in una nota diramata oggi, precisando di avere predisposto un piano sociale per il personale toccato dal provvedimento.
La fabbrica di imbottigliamento di Eglisau sarà chiusa entro la fine dell'anno. La ricerca di un acquirente o di un partner è stata vana, precisa un comunicato. I collaboratori interessati saranno licenziati a fine agosto.
La direzione e il consiglio di amministrazione giudicano questa misura indispensabile per garantire un futuro all'impresa. Come annunciato a maggio, Thurella si concentrerà sulla marca Biotta e sugli ingredienti per succhi di frutta e verdura e prevede di lanciare nuovi prodotti. Questi sviluppi causeranno lo spostamento dei dipendenti di Biotta a Tägerwillen (TG), ma Egnach rimane la sede della società.
Thurella lo scorso anno ha registrato una perdita di 57,2 milioni di franchi. Il fatturato nel 2009 è sceso dell'11,4% a 168,5 milioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS