Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SEMENTINA - Il direttore del Dipartimento dell'educazione della cultura e dello sport Gabriele Gendotti (PLR) ha annunciato oggi che non si ricandiderà per la prossima legislatura. Il Partito liberale radicale dovrà quindi trovare un candidato per le elezioni cantonali dell'aprile 2011.
L'avvocato di Faido, nato nel 1954, era entrato in Consiglio di Stato nell'agosto 2000 subentrando al defunto Giuseppe Buffi. È tempo di lasciare spazio ai più giovani, ha detto Gendotti alla riunione di Sementina in cui il comitato cantonale del partito ha deciso di proporre il consigliere nazionale Ignazio Cassis quale candidato ticinese alla successione di Hans-Rudolf Merz in Consiglio federale. Gendotti ha tuttavia precisato che rimane a disposizione del partito per altre funzioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS