Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LOCARNO - Capodanno burrascoso stamani in un esercizio pubblico di Locarno. Due persone sono rimaste ferite durante una rissa nella quale sono rimaste coinvolte quattro persone, ha precisato stamani la polizia cantonale.
I fatti sono accaduti verso le ore 08:15, in via Marcacci. Quattro persone sono venute alle mani all'interno di un bar. Un 43enne della regione è stato ricoverato all'ospedale in seguito alle ferite riportate (gli è stato staccato un dito a morsi).
Altre due persone si sono allontanate con una vettura in direzione dell'Italia e sono state fermate al valico di Zenna: sono un 26enne e un 30enne del Varesotto. Il primo è rimasto ferito con un arma da taglio al collo ed è stato anche lui trasportato all'ospedale. Le sue condizioni non destano preoccupazione. Nella lite è rimasta coinvolta anche un'altra persona, ma al momento non si conosce ancora la sua identità, precisa la nota della polizia. Sul caso è stata aperta un'inchiesta per accertare l'esatta dinamica dei fatti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS