Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA/LUGANO - Si è spenta nella casa per anziani di Paradiso, alla veneranda età di 112 anni, Rosa Rein, la donna più anziana della Svizzera. Lo ha reso noto oggi l'istituto stesso confermando una notizia diffusa dalla Radiotelevisione svizzera di lingua italiana (RSI).
Era nata il 24 marzo 1897 a Dzietzkowitz (Germania), nell'alta Slesia, da dove fu costretta a fuggire assieme al marito a causa delle persecuzioni naziste. Rosa Rein era giunta in Ticino, assieme al marito, nel 1964. Dal 15 dicembre di quell'anno, era domiciliata a Paradiso. Dopo la morte del marito avvenuta nel 1973, l'anziana signora aveva vissuto in modo autonomo nella località situata ai bordi del Ceresio. Poi, dal 2001, decise di affidarsi alle cure del personale della "Residenza Paradiso", dov'è deceduta oggi. Fra qualche settimana, avrebbe festeggiato i 113 anni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS