Navigation

TI: morta a quasi 113 anni Rosa Rein, la più svizzera più vecchia

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 febbraio 2010 - 19:01
(Keystone-ATS)

BERNA/LUGANO - Si è spenta nella casa per anziani di Paradiso, alla veneranda età di 112 anni, Rosa Rein, la donna più anziana della Svizzera. Lo ha reso noto oggi l'istituto stesso confermando una notizia diffusa dalla Radiotelevisione svizzera di lingua italiana (RSI).
Era nata il 24 marzo 1897 a Dzietzkowitz (Germania), nell'alta Slesia, da dove fu costretta a fuggire assieme al marito a causa delle persecuzioni naziste. Rosa Rein era giunta in Ticino, assieme al marito, nel 1964. Dal 15 dicembre di quell'anno, era domiciliata a Paradiso. Dopo la morte del marito avvenuta nel 1973, l'anziana signora aveva vissuto in modo autonomo nella località situata ai bordi del Ceresio. Poi, dal 2001, decise di affidarsi alle cure del personale della "Residenza Paradiso", dov'è deceduta oggi. Fra qualche settimana, avrebbe festeggiato i 113 anni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.