Navigation

TI: TF conferma pene omicidio Damiano Tamagni

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 marzo 2010 - 18:26
(Keystone-ATS)

BELLINZONA - I due giovani croati condannati nel novembre 2008 a dieci anni di carcere per l'omicidio del 22enne Damiano Tamagni, avvenuto nel febbraio 2008 al carnevale di Locarno, dovranno scontare tutta la pena. Lo ha stabilito il Tribunale federale (TF), confermando una sentenza del tribunale d'appello ticinese.
Per la corte, che ha respinto il ricorso presentato dai due giovani, la decisione presa in appello nel giugno 2009 è corretta. Lo ha indicato oggi all'ATS l'avvocato Yasar Ravi, difensore di uno dei due imputati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?