Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ticinese Claudia Quadri vince Premio svizzero di letteratura

La ticinese Claudia Quadri, classe 1965, figura tra i sette vincitori dei Premi svizzeri di letteratura per opere pubblicate tra ottobre 2013 e ottobre 2014. Il riconoscimento le è stato attribuito per "Suona, Nora Blume", pubblicato da Casagrande. I premi verranno assegnati il 19 febbraio alla Biblioteca nazionale di Berna in presenza del ministro della cultura Alain Berset, ha annunciato oggi l'Ufficio federale della cultura (UFC).

Gli altri laureati sono Dorothee Elmiger ("Schlafgänger", DuMont), Eleonore Frey, ("Unterwegs nach Ochotsk", Engeler), Hanna Johansen ("Der Herbst, in dem ich Klavier spielen lernte", Dörlemann), Guy Krneta, ("Unger üs", Der gesunde Menschenversand), Frédéric Pajak ("Manifeste incertain volume 3", Noir sur blac) e Noëlle Revaz ("L'infini livre", Zoé).

Alle vincitrici e ai vincitori verrà consegnato un assegno di 25'000 franchi. Delle letture verranno inoltre organizzate in tutta la Svizzera per permettere agli autori di raggiungere il pubblico al di là delle frontiere linguistiche, ha precisato l'UFC. Il programma è disponibile all'indirizzo www.premiletteratura.ch.

Il Premio speciale per la mediazione, dotato di 40'000 franchi, va invece al progetto "Roman des romands", il cui obiettivo è la promozione della letteratura contemporanea e dello scambio tra autori e pubblico (in particolare i giovani).

Alla cerimonia di premiazione verrà anche annunciato il vincitore del Gran premio svizzero di letteratura, dotato di 40'000 franchi, attribuito alla carriera.

www.premiletteratura.ch

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.