Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Altre tre banche, le ticinesi PKB Privat Bank e Credito Privato Commerciale nonché Falcon Private Bank, hanno raggiunto oggi un accordo con la giustizia statunitense nell'ambito del contenzioso fiscale.

Pagheranno multe per una somma totale di 8,4 milioni di dollari (8,09 milioni di franchi al cambio attuale) di cui 6,328 milioni unicamente a carico di PKB Privat Bank.

I tre istituti erano iscritti nella categoria 2 del programma di regolarizzazione fiscale statunitense, che permette di evitare il perseguimento per aver aiutato clienti statunitensi a nascondere patrimoni.

Dal 2008 per PKB Privat Bank si contano 244 clienti con legami con gli Usa, per un volume totale di 328,8 milioni di dollari. Credito Privato Commerciale, attualmente in liquidazione, pagherà una multa di 348'000 dollari (16 clienti per un totale di 71 milioni).

Alla Falcon Private Bank, che ha sede a Zurigo, è stata inflitta una multa di 1,806 milioni di dollari (84 clienti per un totale di circa 134 milioni di dollari).

In tutto 25 istituti iscritti nella categoria 2 hanno raggiunto un accordo con gli Usa.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS