Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - Secondo una televisione pachistana c'è un legame tra il capo talebano pachistano Hakimullah Mehsud e il fallito attentato di Times Square. L'emittente DawnNews riferisce di essere in possesso di una lettera scritta da Mehsud dove il capo talebano minaccia "un'azione memorabile contro gli Stati Uniti".
La missiva è indirizzata alla sorella di Afia Siddiqui, una sospetta terrorista incarcercata negli Stati Uniti per legami con al-Qaida. Il comandante talebano, dato per morto ma ricomparso in alcuni video, annuncia di voler dare "una lezione agli Usa". Inoltre promette alla donna, Fouzia Siddiqui, di considerarla come una sorella e di assicurarle tutto il suo aiuto.
La lettera è stata scritta due mesi fa e può essere un indizio per risalire alla matrice dell'attacco sventato. L'attentatore reo confesso Faisal Shahzad ha detto agli investigatori di essere stato addestrato nel nord del Waziristan, una delle roccaforti dei talebani pachistani.

SDA-ATS