Navigation

Timor est: caschi blu portoghesi lasciano il paese

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 novembre 2012 - 09:22
(Keystone-ATS)

La maggior parte dei caschi blu portoghesi hanno lasciato oggi Timor Est, ex colonia del Portogallo, proseguendo nel ritiro della forza internazionale dell'Onu dopo 13 anni di presenza che hanno permesso la pacificazione del piccolo Stato dell'Asia sudorientale.

Sessantacinque poliziotti portoghesi della Missione integrata delle Nazioni unite in Timor Est (Minut), che fino a poche settimane fa contava 1.200 uomini, hanno lasciato nel primo pomeriggio la capitale Dili.

Con il ritiro delle forze portoghesi non restano che qualche decina di caschi blu nel Paese, che se ne andranno entro il 31 dicembre.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?