Domani la Svizzera potrebbe inviare in Giappone una sua squadra di soccorso per aiutare i nipponici colpiti dal terremoto e dal conseguente tsunami. La decisione verrà presa entro stanotte, ha detto il vice direttore della Direzione dello sviluppo e della cooperazione, Toni Frisch, parlando in serata al telegiornale della Svizzera tedesca SF. La squadra sarebbe composta di una dozzina di unità cinofile e 20 soccorritori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.