Navigation

Tornata la calma a Milano dopo uccisione egiziano

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 febbraio 2010 - 11:21
(Keystone-ATS)

MILANO - E' tornata la calma in via Padova a Milano, teatro ieri sera di una battaglia interetnica, durata diverse ore. La comunità nordafricana aveva dato il via ai disordini dopo l'uccisione di un giovane egiziano accoltellato da alcuni sudamericani.
La strada era diventata il teatro di una guerriglia: auto ribaltate, vetrine sfondate, motorini rovesciati. Quattro egiziani sono stati fermati mentre la polizia continua a indagare sull'omicidio per individuare i responsabili.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.