Tutte le notizie in breve

Toshiba ha annunciato un nuovo posticipo di un mese dei risultati societari, dopo il rinvio di metà febbraio, a causa di divergenze con la società di revisione dei conti sulle perdite attribuibili alla controllata Usa Westinghouse Electric attiva nel nucleare.

La data di pubblicazione dei conti dell'azienda giapponese relativi al periodo aprile-dicembre 2016 era prevista per oggi, con i vertici che vagliano l'ipotesi del Chapter 11, il nostro concordato preventivo, per la divisione Usa che potrebbe generare una svalutazione pari a 6,3 miliardi di dollari.

Lo scorso 14 febbraio Toshiba aveva rinviato una prima volta il rilascio dei risultati finanziari citando divergenze di opinione e 'pressioni non appropriate' da parte della società di revisione dei conti.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve