Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Carcere a vita. Questa la richiesta avanzata dall'ufficio del procuratore durante una udienza pubblica davanti al Tribunale internazionale per la ex Jugoslavia (Tpi) all'Aja per l'ex generale serbo bosniaco Zdravko Tolimir nel processo che lo vede accusato per il ruolo avuto nel genocidio di Srebrenica nel 1995.

"Il generale Tolimir è l'incarnazione stessa ... del genocidio commesso a Srebrenica: la sola condanna possibile è il carcere a vita", ha detto Peter McCloskey, rappresentante dell'ufficio del procuratore durante l'udienza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS