Navigation

TPI: medici serbi visiteranno Mladic in carcere in Olanda

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 novembre 2011 - 19:21
(Keystone-ATS)

Un'équipe di medici serbi visiterà Ratko Mladic nel carcere del Tribunale penale internazionale dell'Aja (Tpi) a Scheveningen, dove l'ex capo militare dei serbi di Bosnia è detenuto dalla sua cattura nel maggio scorso.

Come precisato dalla portavoce del Tpi Nerma Jelacic, citata dalla Tanjug, i medici serbi giungeranno in Olanda a metà della prossima settimana.

Lo stato di salute di Mladic - arrestato il 26 maggio nel nordest della Serbia dopo 16 anni di latitanza - è molto precario e l'ex generale si è regolarmente lamentato delle sue condizioni nelle sue apparizioni pubbliche dinanzi ai giudici del Tpi.

Mladic è accusato di genocidio e crimini di guerra e contro l'umanità per le sue responsabilità nell'assedio di Sarajevo durante la guerra di Bosnia (1992-1995) e nel massacro di ottomila musulmani a Srebrenica nel luglio 1995.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?