Navigation

Tpi: processo Mladic, aggiornato "sine die"

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 maggio 2012 - 14:20
(Keystone-ATS)

Il processo contro l'ex generale serbo Ratko Mladic, cominciato ieri davanti al Tribunale penale internazionale dell'Aja, è stato sospeso. "L'udienza è aggiornata sine die" ha detto il giudice Alphons Orie. Salta quindi per ora l'appuntamento del 29 maggio, quando dovevano comparire i primi testimoni. Ieri la corte aveva riconosciuto che l'accusa aveva commesso un errore nella trasmissione di alcuni documenti alla difesa. Gli avvocati di Mladic lunedì scorso avevano chiesto un aggiornamento di sei mesi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?