Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continuano i disagi per il traffico ferroviario a Lucerna.

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

Il traffico ferroviario rimane quasi interamente bloccato alla stazione di Lucerna dopo l'interruzione completa causata ieri nel primo pomeriggio dal deragliamento di un Eurocity. I disagi dureranno almeno fino a domani alle 04.00, informano le FFS.

Solo i treni della Zentralbahn (Lucerna - Stans - Engelberg/ Giswil/ Interlaken Ost) hanno ripreso a circolare stamane alle 05.00.

I viaggiatori provenienti dalla Svizzera romanda o da Basilea/ Olten per Arth-Goldau/ Lugano/ Milano Centrale o vice versa circolano via Zurigo.

Invece i passeggeri che da Lucerna devono recarsi a Zugo, Zurigo, oppure Olten, Basilea o Berna devono prendere bus sostitutivi, nel primo caso da Ebikon, mentre nel secondo da Emmenbrücke.

Inoltre, i viaggiatori da Lucerna per Arth-Goldau devono utilizzare dei bus fino al Museo dei trasporti. Il mezzo sostitutivo può essere preso ad Europaplatz davanti al Centro congressi (KKL).

Un Eurocity Milano-Basilea ad assetto variabile di sette carrozze con 160 persone a bordo era in parte uscito dai binari ieri alle 13.56 poco dopo la partenza verso Basilea. La quarta carrozza del treno - un convoglio del tipo ETR 610 di Trenitalia - si è piegata su un fianco e un pilone per la linea di contatto ha ceduto provocando l'interruzione della corrente alla stazione.

Sette persone sono rimaste leggermente ferite. Ancora ignote per il momento le cause dell'incidente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS