Tutte le notizie in breve

Continuano i disagi per il traffico ferroviario a Lucerna.

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

Il traffico ferroviario rimane quasi interamente bloccato alla stazione di Lucerna dopo l'interruzione completa causata ieri nel primo pomeriggio dal deragliamento di un Eurocity. I disagi dureranno almeno fino a domani alle 04.00, informano le FFS.

Solo i treni della Zentralbahn (Lucerna - Stans - Engelberg/ Giswil/ Interlaken Ost) hanno ripreso a circolare stamane alle 05.00.

I viaggiatori provenienti dalla Svizzera romanda o da Basilea/ Olten per Arth-Goldau/ Lugano/ Milano Centrale o vice versa circolano via Zurigo.

Invece i passeggeri che da Lucerna devono recarsi a Zugo, Zurigo, oppure Olten, Basilea o Berna devono prendere bus sostitutivi, nel primo caso da Ebikon, mentre nel secondo da Emmenbrücke.

Inoltre, i viaggiatori da Lucerna per Arth-Goldau devono utilizzare dei bus fino al Museo dei trasporti. Il mezzo sostitutivo può essere preso ad Europaplatz davanti al Centro congressi (KKL).

Un Eurocity Milano-Basilea ad assetto variabile di sette carrozze con 160 persone a bordo era in parte uscito dai binari ieri alle 13.56 poco dopo la partenza verso Basilea. La quarta carrozza del treno - un convoglio del tipo ETR 610 di Trenitalia - si è piegata su un fianco e un pilone per la linea di contatto ha ceduto provocando l'interruzione della corrente alla stazione.

Sette persone sono rimaste leggermente ferite. Ancora ignote per il momento le cause dell'incidente.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve