Nel 2010, circa 1,25 milioni di camion hanno attraversato le Alpi svizzere. Si tratta del doppio dei transiti previsti dalla legge sul trasferimento del traffico merci entro il 2018/2019. Lo indica oggi il Dipartimento federale dei trasporti (DATEC) in una nota, ricordando l'obiettivo annuo di 650'000 unità.

Il numero di camion che hanno valicato le Alpi, si legge nel comunicato, è superiore anche all'obiettivo intermedio di 1 milione di transiti entro fine 2011. Se questi risultati non dovessero essere raggiunti il Consiglio federale è tenuto per legge a proporre misure supplementari al Parlamento. Queste saranno formulate nell'ambito del prossimo rapporto sul trasferimento del traffico, precisa il DATEC.

Grazie alla ripresa congiunturale, continuano i servizi del dipartimento guidato da Doris Leuthard, nel 2010 il numero dei transiti attraverso le Alpi è aumentato di 77'000 unità rispetto all'anno precedente. Ciò corrisponde ai livelli del 2007 e 2008, ossia alla situazione precedente alla crisi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.