Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 3 persone sono annegate e 30 risultano disperse nel naufragio di un barcone di migranti al largo di Cesme, sulla costa egea della Turchia. Lo riporta l'agenzia Anadolu.

A bordo c'erano 35 persone dirette all'isola greca di Chios. L'allarme è stato dato da due migranti che hanno nuotato fino a riva.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS