Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Potrebbero subentrare altri operatori quali BLS o RegionAlps

Keystone/GAETAN BALLY

(sda-ats)

Le FFS non sono più interessate a gestire il trasporto d'auto fra Briga (VS) e Iselle (I) attraverso il Sempione: allo scadere della concessione, in dicembre, la linea potrebbe quindi essere sfruttata da altri operatori quali BLS o RegionAlps.

Confermando una notizia pubblicata oggi dal Walliser Bote le Ferrovie federali hanno fatto sapere che non chiederanno il rinnovo del contratto, volendo invece concentrarsi sulle attività principali dell'azienda.

Stando al quotidiano vallesano interesse è stato mostrato dalla compagnia bernese BLS, che già gestisce il traffico regionale di viaggiatori a sud del Sempione, fra Iselle e Domodossola, nonché da RegionAlps, filiale delle FFS e di Transports de Martigny et Régions (TMR) attiva nel trasporto regionale in Vallese.

Ai microfoni della radio SRF una portavoce di BLS ha detto che fra le due entità sono in corso colloqui informali riguardo a una possibile collaborazione su questo tema. Gli abboccamenti si stanno rivelando costruttivi. La BLS vorrebbe migliorare l'offerta sulla linea del Sempione sia per i viaggiatori che per gli automobilisti.

Da parte sua sempre all'emittente svizzero tedesca il caposezione trasporti dell'amministrazione vallesana, Stefan Burgener, ha detto che il cantone desidera che i treni navetta siano mantenuti: sarebbe interessante poter passare dall'attuale cadenza ogni 90 minuti a una oraria. I tempi attuali non sono l'ideale per la clientela, ha spiegato Burgener.

Introdotti nel 1959, i treni navetta rappresentano un'alternativa alla strada del passo del Sempione (2006 metri), che nel corso dei decenni, con la costruzione di diversi ponti e gallerie, è stato resa ben transitabile anche in inverno. Per questa ragione nel 1993 il servizio ferroviario per le auto era stato sospeso, ma nel 2004 era stato riattivato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS