Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TRIN (GR) - L'incendio di ieri in una zona inaccessibile sopra Trin, nei Grigioni, che ha danneggiato un bosco protettivo e diverse opere erette a difesa del villaggio, è stato causato da un adolescente. Il ragazzo, indica oggi la polizia grigionese, stava eseguendo lavori forestali assieme ai compagni quando, giocando con un accendino, ha dato fuoco ad alcune sterpaglie.
I giovani, in vacanza di studio, si sono accorti di non poter più fermare le fiamme, propagatesi rapidamente a causa dell'aridità del suolo. Globalmente, l'incendio ha distrutto una superficie forestale pari a 15 terreni da calcio, per un costo stimato in mezzo milione di franchi. Allo spegnimento delle fiamme hanno partecipato un centinaio di pompieri e cinque elicotteri.

SDA-ATS