Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La cartina interattiva

(sda-ats)

Dove pagherei meno imposte con il mio reddito? A questa domanda risponde una cartina interattiva di tutti i comuni svizzeri pubblicata dai siti online del "Tages-Anzeiger" e del "Bund" sulla base dei dati dell'Amministrazione federale delle contribuzioni per il 2016.

Per chi guadagna più di 300'000 franchi all'anno il comune svizzero più conveniente dal punto di vista fiscale è ormai Baar nel canton Zugo, che ha sostituito Wollerau nel canton Svitto, notano i due quotidiani.

Una persona con un reddito milionario che volesse vivere a sud delle Alpi può apprendere con pochi clic che potrebbe trovare il proprio paradiso fiscale a Paradiso, ma anche scoprire l'attrattiva di un domicilio in Leventina, a Bedretto o a Dalpe. Ancor più risparmierebbe tuttavia trasferendosi a Soazza, in Mesolcina.

Una comparazione conviene tuttavia anche per chi guadagna meno. La cartina interattiva consente in pochi secondi a ciascuno di appurare la situazione fiscale del proprio comune di residenza e paragonarla con quella di altri comuni vicini o lontani del proprio cantone o di tutta la Svizzera, scegliendo la propria situazione familiare e il reddito lordo annuo. I due giornali fanno tuttavia anche notare che nei paradisi fiscali elvetici alle basse imposte corrispondono per lo più anche affitti alti, per cui è il caso di fare bene i calcoli.

http://interaktiv.tagesanzeiger.ch/2017/steuerbelastung/?openincontroller

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS