Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo i festini a base di sesso, droga e alcol Charlie Sheen fa parlare di sé anche per possesso di armi. La polizia di Los Angeles, dopo una denuncia dell'ex moglie Brooke Mueller, ha fatto irruzione nella sua villa a Beverly Hills dove ha trovato e sequestrato un arsenale composto da ben 47 armi.

Non è la prima volta che la polizia fa visita all'attore americano: circa dieci giorni fa gli agenti hanno portato via i due figli di Sheen, eseguendo sempre un'ordinanza dei giudici emessa dopo che l'ex moglie, cacciata via dall'abitazione, aveva espresso preoccupazione per il loro stato di salute.

Figlio di Martin Sheen, l'attore ha fatto causa per 100 milioni di dollari alla "Warner Brothers" dopo l'allontanamento dalla sit-com "Due uomini e mezzo". Secondo il magazine "People", inoltre, Sheen è pronto per portare on the road uno show tutto suo; per ora sono state confermate le date di Detroit e Chicago nel mese di aprile e i biglietti, 35 dollari, saranno in vendita da domani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS