Navigation

Trump, "nessuno sarà sicuro nell'America di Biden"

Continuano le dichiarazioni contrapposte tra Donald Trump e Joe Biden KEYSTONE/AP sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 agosto 2020 - 15:10
(Keystone-ATS)

"Nessuno sarà sicuro nell'America di Biden": Donald Trump, di nuovo in campagna elettorale, attacca il rivale democratico accusato di sostenere le proteste nelle città americane a suo dire organizzate da "agitatori anarchici".

"Anarchici - ha aggiunto il tycoon - che con Biden passeranno dai disordini nelle strade alle sale del governo. Per questo dobbiamo salvare l'America dalla criminalità".

Per la prima volta il presidente americano ha sferrato anche un attacco personale contro Kamala Harris da quando la senatrice californiana è diventata candidata democratica alla vicepresidenza: "non è competente, non ha le competenze per quella posizione. Non c'è dubbio che in quel ruolo farebbe molto meglio Ivanka", ha aggiunto Trumo, riferendosi alla figlia che nell'ultima notte della convention repubblicana ha ricevuto dal padre una sorta di investitura per il futuro.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.