Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il nuovo capo del Pentagono James Mattis.

KEYSTONE/EPA/JIM LO SCALZO

(sda-ats)

Per i suoi primi viaggi all'estero, il capo del Pentagono James Mattis sceglie Corea del Sud e Giappone, due Paesi verso i quali il presidente Donald Trump aveva manifestato l'intenzione di un disimpegno nella difesa militare.

Il segretario alla Difesa, come ha annunciato oggi un portavoce, partirà il primo febbraio per incontrare i suoi omologhi e "sottolineare l'impegno degli Usa alla nostra durevole alleanza".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS