Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il portavoce della Casa Bianca Sean Spicer.

Keystone/AP/SUSAN WALSH

(sda-ats)

L'amministrazione Trump ha tra le sue priorità il rafforzamento delle leggi sull'immigrazione. Tra l'altro dl dipartimento di Stato negherà i visti e userà altri strumenti per assicurarsi che i Paesi accettino i rimpatri di chi è illegalmente negli USA.

Lo ha detto il portavoce Sean Spicer, aggiungendo che saranno creati più spazi detentivi lungo il confine, sarà messa fine alla politica del "catch and release" (cattura e libera) dell'amministrazione Obama e non saranno più concessi finanziamenti alle cosiddette "città santuario", quelle che proteggono gli illegali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS