Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il dollaro ''sta diventando troppo forte e in parte e' colpa mia perche' la gente ha fiducia in me''. Lo afferma il presidente Donald Trump in un'intervista al Wall Street Journal.

Il dollaro forte, pero', creera' dei problemi. ''E' molto, molto difficile competere quando si ha un dollaro forte e altri paesi svalutano le proprie valute''. Fra chi manipola i tassi di cambio non c'e' la Cina: ''non sono manipolatori di valute'' dice Trump in un netto cambio di rotta rispetto alle promesse elettorali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS