Tutte le notizie in breve

Il dollaro ''sta diventando troppo forte e in parte e' colpa mia perche' la gente ha fiducia in me''. Lo afferma il presidente Donald Trump in un'intervista al Wall Street Journal.

Il dollaro forte, pero', creera' dei problemi. ''E' molto, molto difficile competere quando si ha un dollaro forte e altri paesi svalutano le proprie valute''. Fra chi manipola i tassi di cambio non c'e' la Cina: ''non sono manipolatori di valute'' dice Trump in un netto cambio di rotta rispetto alle promesse elettorali.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve