Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente americano Donald Trump (a destra) e il presidente della Corea del sud Moon Jae-in

Keystone/EPA/MICHAEL REYNOLDS

(sda-ats)

Gli Usa stanno lavorando ad una serie di misure diplomatiche, economiche e di sicurezza per difendersi dalla minaccia nordcoreana: lo ha detto Donald Trump in una dichiarazione congiunta alla Casa Bianca con il neo presidente sudcoreano.

"Gli Usa si difenderanno sempre", ha aggiunto.

Minacce e provocazioni da parte della Corea del nord incontreranno una risposta severa, ha detto da parte sua il neo presidente dalla Corea del sud Moon Jae-In, invitando Pyongyang a non sottovalutare in nessun modo il fermo impegno del suo Paese e degli Usa.

Moon Jae-In ha detto che lui e Trump concordano sul fatto che solo una forte sicurezza può portare ad una pace vera nella penisola coreana. La questione del nucleare nordcoreano, ha aggiunto, è stata indicata da entrambi come una priorità altissima.

SDA-ATS