Tutte le notizie in breve

Theresa May, tramite la sua portavoce, ha accolto con interesse la proposta del presidente eletto Donald Trump di arrivare ad un accordo commerciale fra Stati Uniti e Gran Bretagna dopo la Brexit.

"Questo fa emergere una delle opportunità che ha il Regno Unito nel lasciare l'Unione europea", ha detto.

La portavoce ha aggiunto che la visita di May a Washington è attesa in primavera e permetterà di fare "discussioni preliminari" sull'intesa tra i due Paesi ma anche ricordato che il Regno intende rispettare le regole dell'Ue fino a quando non sarà completata la Brexit, che vietano a un Paese membro di condurre negoziati commerciali con Stati terzi.

Diversa appare anche la visione sul futuro dell'Europa: la May ha ribadito di volere una Ue "forte e prospera" rispetto a Trump che prevede l'uscita di nuovi Stati dall'Unione.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve